Palestra Athlon - Saronno - Judo - Aikido - Pilates - Box Up - Danza - Fitness


.Shorinji Kempo.

"Quando provi fiducia in te stesso, allora diventi capace di dire cose che prima non riuscivi a dire. Anche se non sai fare qualcosa, ti viene il desiderio di provarci. Fiducia in sè stessi e coraggio sono cose che si possono coltivare nelle persone." 

Doshin So, il fondatore


Lo Shorinji Kempo è un'arte marziale giapponese nata ufficialmente nel 1947 ad opera del giapponese Doshin So (宗道臣, 1911-1980) che fondò il tempio principale (tuttora esistente) sull'isola dell'arcipelago giapponese Shikoku nella cittadina di Tadotsu, nella prefettura di Kagawa.

L'odierno Shorinji Kempo è dunque nato in tempi relativamente recenti, ma ha in realtà origini antichissime: deriva dallo Shaolin-quan ("Shorinji" è infatti la traduzione giapponese di "Shaolin"), dal quale si dice che derivino tutte le arti marziali esistenti e che ha origini antichissime (noto come Indian Kenpō nell'India di circa 5000 anni fa, si diffuse poi in Cina intorno al 520 d.C. grazie al Bodhidharma). Doshin So ha avuto il merito di proseguire la millenaria tradizione di quest’arte marziale, ampliandola con le proprie conoscenze.

Il praticante di Shorinji Kempo viene chiamato kenshi (拳士, ken significa colpo, shi significa guerriero, combattente).
Lo Shorinji Kempo si basa sull'insegnamento della filosofia orientale Kongo Zen, finalizzata al raggiungimento della saggezza e della pace interiore, e dell'arte marziale in sé esclusivamente per autodifesa, costituita da circa 650 tecniche a mani nude.

In Italia lo Shorinji Kempo arriva nel 1973 per opera del Sensei Masaki Maehara che istruì i primi allievi italiani che diventarono i pionieri dello Shorinji Kempo nel nostro paese e i fondatori della Federazione Italiana di Shorinji Kempo (F.I.S.K.).

www.shorinjikempo.it

http://www.shorinjikempo.or.jp/wsko

Lunedì
INIZIO CORSOSALADURATA
20:30 .Shorinji Kempo.Parquet90 min.
Martedì
Mercoledì
INIZIO CORSOSALADURATA
20:30 .Shorinji Kempo.Tatami90 min.
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica